Court of Artist | info@cortedegliartisti.it

Sabina Romanin


sabina.romanin@cortedegliartisti.it

Dopo una laurea in lingue e letterature straniere all’ Università di Ca’ Foscari, ha conseguito il diploma in pittura presso l’ Accademia di Belle Arti di Venezia e frequentato l’Accademia di Plymouth (GB), con borsa di studio Erasmus. 

Da un esordio tradizionale nel campo dell’incisione e della pittura, la sua ricerca si è orientata all’extramedialità tessile, realizzando interventi quali libri d’artista, installazioni, performance, etc. Nell’ambito di questa ricerca, la ritrattistica ha assunto un ruolo centrale per l’efficacia che ha nella resa psicologica dei soggetti presentati che vengono ritratti attraverso il filo cucito. Lo strumento utilizzato è il ricamo manuale e con macchina da cucire, tradizionale o computerizzata.

Nel 2006 ha ricevuto una menzione speciale a ManinFesto, concorso di Pittura e Disegno indetto dal Centro d’Arte Contemporanea di Villa Manin (UD).

Nel 2015 è stata finalista al concorso Sunday Painters indetto da La Stampa in occasione di Artissima a Torino. 

Espone dal 1995 in Italia e all’estero. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private (collezione Albornoz/Tulli-Centro d’ Arte Contemporanea di Spoleto, biblioteca civica di Pordenone, comune di San Daniele del Friuli, ecc.). 


E’ stata invitata a simposi internazionali in Italia, Slovenia, Polonia e  Austria. 

Abita e lavora a Pordenone.

Link a performance tessile  http://www.youtube.com/watch?v=Uai9Lf6U2hg 

Principali mostre personali 

  • Sacile (PN), ex chiesa di San Gregorio, Fili e Trame 
  • Maniago (PN), Palazzo d’Attimis, Thea Kuta, a cura di Le Arti Tessili

2018  Portogruaro (VE), Spazio PAB, La cacciatrice di anime

         San Quirino (PN), Villa Cattaneo, Ritratti al femminile

         Pordenone, galleria La Roggia, Scampoli d’esistenza a cura di C. Tavella

Principali esposizioni collettive

2010   Genova, Palazzo Stella, Probabili Indizi, festival letteratura del crimine

2012   Venezia, magazzini del sale, temperaturambiente a cura dell’Accademia di Belle    Arti  

2014   Pordenone, PARCO2,  Incrocio a cura di O. Masin e C. Tavella

2015   Cittadella (PD), CACC, oggi e’ tutto molto strano, giornata del contemporaneo promossa da AMACI            

2017   Gallarate (VA), Museo MA*GA, GenerAction a cura di R. Maggi

          Venezia, spazio Cittadella dell’arte, Wunderkammer a cura di A. De Stefani

          Napoli, Castel dell’Ovo, Biennale del Libro d’Artista, IV edizione

          Monza (MI), Serrone di Villa Reale, Los Angeles a cura di D. Crippa

2018   Portogruaro (VE), Galleria Comunale “Ai Molini”, libri di_ versi 10

             Częstochowa (PL), wystawa główna, Incident IV, a cura di B. Fraczek

2019   Venezia, galleria Visioni Altre, Landscape of the soul a cura di A. De Stefani

             Terni, Museo Diocesano, Arte è donna a cura di A. Boccolini

2020   Sacile (PN), palazzo Ragazzoni, dell’arte e della follia

          Bologna, Casa del Carducci, Libri di Versi 12

          Genova, palazzo Stella, Art Expo 2020, a cura dell’associazione Satura

          Gubbio, Palazzo del Bargello, Artisti in contemporanea

          Venezia, galleria Visioni Altre, ABISSO un fine settimana di D. Tanning

          Firenze, galleria Gadarte, premio internazionale Michelangelo     

2021   Piacenza, Studio C, collettiva, a cura di L. Carini

          Roveredo in Piano (PN), Verdarte, a cura dell’associazione Mulinars

         Roma, galleria Dantebus, Margutta

         Roma, galleria Medina, Triennale d’arti visive

         Pisa, Officine Garibaldi, Artingenio Museum

         Caldogno (VI), Villa Caldogno, Mirror-Face to Face, a cura di V. Bertesina

         Preganziol (TV), Elle Galleria, Fiera del MiniQuadro 

         Teora (AV), Museo d’arte cont., Percorsi d’acqua

         Gorizia, spazio Prologo, Antidoto Visionario a cura dell’Ass. Prologo

         Venezia, Spazio SV, Micromondi, a cura di C. Palazzo  

Genzano di Lucania (PZ), Castello di Monteserico, Common Ground

         Napoli, Maschio Angioino, l’arte come nutrimento delle passioni dell’animo

         Firenze, Fortezza da Basso, Florence Biennale

         Trieste, Sala Piccola Fenice , Camera Fenix festival DeSidera          

         Genova, Palazzo Stella, il mare dentro, a cura di Satura

         Zelarino (TV), Forte Mezzacapo,  Segni del tempo

         Conegliano (TV), Palazzo Sarcinelli, Erotico Contemporaneo 

         Pisa, Studio d’Arte Gennai, Collettiva      

2022  Venezia, galleria Visioni Altre, La vasca del Fuhrer

TOP

Spazio Artisti